CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

viale marconi

Rissa fuori dal negozio a Cagliari: era una tentata rapina

In manette un 50enne già noto alle forze dell'ordine
una volante (archivio l unione sarda)
Una Volante (Archivio L'Unione Sarda)

Sorpreso mentre rovistava all'interno di un furgoncino, è stato bloccato dal proprietario e infine arrestato dalla polizia di Cagliari.

In manette è finito G.G., 50enne napoletano già noto alle forze dell'ordine.

Sabato mattina gli addetti alla vigilanza del "Lidl" di viale Marconi hanno chiesto l'intervento di una Volante segnalando un litigio per un tentato furto.

Una coppia di turisti tedeschi aveva infatti colto sul fatto un uomo che rovistava nell'abitacolo del loro furgoncino, parcheggiato sul retro del negozio.

Dopo aver fatto compere, una volta tornati al posteggio, la moglie ha visto uno dei finestrini infranto. E nel furgone c'era il 50enne. Il turista lo ha afferrato ma il ladro, per sottrarsi alla presa, lo ha graffiato e morso, infine è caduto a terra.

Quando i poliziotti sono arrivati sul posto, hanno trovato vicino al mezzo una placca in ferro e nelle tasche di G.G. un cellulare spento e senza sim, probabile provento di furto.

Una volta arrestato, l'uomo è stato portato al pronto soccorso del Santissima Trinità per le leggere contusioni - ritenute guaribili in quattro giorni - e infine a casa in attesa del processo per direttissima.

Anche il turista è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari con una prognosi di sei giorni.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...