CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

il blitz

Spaccio a Cagliari, arrestati due 18enni

L'operazione portata a termine in un appartamento di piazza Medaglia Miracolosa

Due 18enni sono stati arrestati dalla polizia a Cagliari con l'accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti.

Ieri pomeriggio gli agenti della Squadra volante hanno notato, in piazza Medaglia Miracolosa, un viavai di tossicodipendenti che andavano in un'abitazione e poi si allontanavano rapidamente.

Un veloce accertamento ha consentito di scoprire che nell'appartamento al terzo piano qualcosa di illecito stava accadendo.

Alcuni agenti hanno bussato alla porta, altri sono rimasti per strada.

Hanno sentito un forte trambusto e dalle finestre un giovane ha lanciato un marsupio, che è stato recuperato dai poliziotti. All'interno c'erano 4,30 grammi di cocaina divisa in dosi, 140 grammi di hashish e un rotolo di cellophane usato per il confezionamento.

Quando finalmente la porta è stata aperta, la casa è apparsa disadorna con solo un tavolo e alcuni mobili vuoti. Oltretutto i due giovani non avevano alcun titolo per occuparla.

A seguito della perquisizione è stato ritrovato un involucro per il sottovuoto con residui di cocaina, un grosso coltello con tracce di hashish, buste per il confezionamento e un bilancino di precisione.

Recuperato infine, tra alcune masserizie nel portone di ingresso, un involucro in plastica con 4 ovetti contenenti cocaina.

L'appartamento è stato sequestrato e i due giovani sono stati sottoposti al processo per direttissima.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...