CRONACA SARDEGNA - AGENDA

la tappa

La maratona della lettura a Tuili arriva sull'altopiano della Giara

Tema della manifestazione nazionale quest'anno è "La libertà"
un edizione di letti di notte a tuili (foto l unione sarda pintori)
Un'edizione di "Letti di notte" a Tuili (foto L'Unione Sarda - Pintori)

Quest'anno parola ai lettori e a chi ha il piacere di condividere una lettura, che lo ha particolarmente emozionato o l'ha fatto riflettere, sull'altopiano dei cavallini. La tappa a Tuili della maratona nazionale di "Letti di notte" cambierà location e domani sera, sabato 6 luglio, dal centro abitato si trasferirà sulla Giara.

L'iniziativa organizzata dall'Auser di Tuili, associazione presieduta da Pietro Madau, col patrocinio del Comune sarà ospitata nel centro escursioni gestito dalla società "Jara" all'ingresso dell'altopiano della Marmilla. Inizio previsto alle 21.

"Sarà attivo anche un servizio di bus navetta a disposizione di chi dal paese vorrà salire sulla Giara", ha anticipato Paola Dessy, del comitato organizzatore di "Letti di notte" a Tuili, che ha la direzione artistica di Elena Accalai e Antonio Trudu.

Il tema della manifestazione nazionale quest'anno è "La libertà". Sempre Dessy ha aggiunto: "Noi abbiamo scelto come inizio della maratona la lettura del racconto La Diva di Federica Bosco, primo di sette racconti del libro Tu sei parte di me, dedicato ai rapporti fra madri e figlie". Racconto che sarà letto da Dessy, ma anche da Veronica Atzei, Teresina Cappai, Giorgia Pranteddu e Giuseppe Pranteddu. Poi la visione di brevi video e, quindi, parola a tutti i lettori presenti che vorranno intervenire con i loro testi preferiti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...