ECONOMIA

l'appello

Sulcis, i sindacati alle aziende: "Un'assicurazione anti-virus per i lavoratori"

Cgil, Cisl e Uil chiedono tutele per chi è occupato negli impianti a rischio contagio
(foto wikipedia)
(Foto Wikipedia)

"Subito un'assicurazione per i lavoratori delle imprese essenziali impegnati negli impianti a rischio contagio".

La richiesta alle aziende è dei segretari territoriali dei Chimici Emanuele Madeddu ( Filctem Cgil), Vincenzo Lai (Femca Cisl) e Tonino Melis ( Uiltec Uil). "Con l'ultimo decreto si è stabilito quali sono le attività produttive che devono proseguire -si legge nella nota dei sindacati - chiediamo alle aziende di valutare l'ipotesi di stipulare assicurazioni per i dipendenti esposti al rischio contagio da covid 19, ovviamente con la speranza che nessuno debba mai beneficiarne". Nel Sulcis sono tre le realtà produttive che hanno assicurato i propri dipendenti per il rischio contagio: Enel e Portovesme srl a Portovesme, Sarmede a Iglesias. "La drammatica situazione del momento impegna tutti a tutelare il più possibile lavoratrici e lavoratori- si legge nel comunicato di Filctem, Femca e Uiltec - la stipula di questa assicurazione va proprio in questa direzione".

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...