ECONOMIA

urbanistica

Consiglio regionale, il piano casa esistente verso la proroga per sei mesi

Con il nuovo termine al 30 di giugno sarebbe possibile l'approvazione di una nuova disciplina dei bonus volumetrici
il consiglio regionale (archivio l unione sarda)
Il Consiglio regionale (Archivio L'Unione Sarda)

Verso la proroga pre-natalizia del piano casa esistente e in scadenza il 31 dicembre.

La proposta di legge che fissa un nuovo termine al 30 di giugno è firmata da tutti i capigruppo di maggioranza e opposizione e entrerà in Aula nella seduta di mercoledì 18 con la procedura d'urgenza, quindi senza passare per la commissione Urbanistica.

Il testo ha un solo articolo che prevede, appunto, la proroga secca di sei mesi.

Un tempo che - scrivono i proponenti - "consentirebbe l'approvazione da parte del Consiglio regionale di una nuova disciplina dei bonus volumetrici, già depositata in Consiglio e in carico alla commissione Urbanistica".

Attualmente i testi nel parlamentino sono quattro, tre del centrodestra (Psd'Az, Udc-Cambiamo!) e uno del Pd. Nel frattempo sta per approdare in Giunta il disegno di legge che terrà conto anche dei tre testi.

Ro. Mu.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}