ECONOMIA

coldiretti

L'agroalimentare sardo in vetrina al Villaggio contadino di Matera

Pecorino di Osilo e pane carasau protagonisti al mercato di Campagna amica
lo stand sardo a matera (foto coldiretti)
Lo stand sardo a Matera (Foto Coldiretti)

Fino a questa sera eccellenze agroalimentari sarde in vetrina a Matera, nella tre giorni del Villaggio contadino promosso dalla Coldiretti.

Nel centro storico della città sono presenti nel mercato di Campagna amica delle eccellenze italiane il Pecorino di Osilo e il pane carasau.

Due prodotti tipici rappresentano la Sardegna e deliziano i palati dei tantissimi turisti che stanno affollando il centro storico della città dei sassi, grazie all'azienda agricola sa Moddixia di Genuri e l'azienda Mandras Largas di Osilo.

La prima dal grano cappelli che coltivano nella propria azienda producono pane carasau e la pasta (fregula e loroghittas), mentre Mandras Largas produce dal latte delle proprie pecore il pecorino di Osilo, inserito tra i sigilli dell'atlante della biodiversità di Campagna Amica.

Nella tre giorni la Sardegna è presente anche nell'esposizione delle biodiversità con l'Abbamele e la Pompia.

"Grazie ai villaggi, scrigno delle biodiversità e dell'agroalimentare made in Italy autentico - dice il presidente di Coldiretti Sardegna, Battista Cualbu - stiamo promuovendo la nostra regione con le nostre eccellenze agroalimentari. Lo facciamo a diretto contatto con i cittadini, che affollano ogni tappa del Villaggio Coldiretti che si sta tenendo da due anni in giro per litalia. Una promozione diretta, senza intermediari, fatta dai nostri agricoltori che raccontando i propri prodotti valorizzando la nostra Sardegna più autentica, quella rurale. Quella dei prodotti tradizionali, grazie ai quali si presidia e si tutela il territorio".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...