ECONOMIA

eccellenze dell'isola

Olio, premiati a Siena l'azienda Masoni Becciu e il Comune di Villacidro

L'agronomo Nicola Solinas ha voluto dedicare il riconoscimento "a tutto il nostro territorio e a tutta la Sardegna"
l assessore all agricoltura marco deidda con nicola solinas e valentina deidda dell azienda masoni becciu (l unione sarda foto cazzaniga)
L'assessore all'Agricoltura Marco Deidda con Nicola Solinas e Valentina Deidda dell'azienda Masoni Becciu (L'Unione Sarda - foto Cazzaniga)

L'azienda villacidrese Masoni Becciu di Valentina Deidda e il Comune di Villacidro sono stati premiati a Siena.

Il prestigioso riconoscimento, consegnato durante una cerimonia al Complesso Museale del Santa Maria della Scala, è stato assegnato per il 25° anniversario dell'Associazione Nazionale Città dell'Olio: una riproduzione in cristallo del simbolo dell'Associazione per l'azienda Masoni Becciu e una pergamena per la città di Villacidro (una delle Città dell'Olio), ritirato dall'assessore all'agricoltura Marco Deidda.

Nella motivazione del premio si specifica l'intento di "dare risalto alle tante eccellenze produttive esistenti nel nostro Paese, ed in particolare nelle nostre Città dell'Olio, dando un riconoscimento a quelle aziende che hanno visto riconosciuta la loro qualità produttiva partecipando al più importante Concorso nazionale sugli oli evo italiani ovvero, l'Ercole Olivario".

L'agronomo Nicola Solinas dell'azienda Masoni Becciu ha voluto dedicare il premio insignito all'eccellenza prodotta dalla sua azienda "a tutto il nostro territorio e a tutta la Sardegna, la nostra stupenda isola".

Alla cerimonia hanno partecipato i presidenti delle camere di commercio regionali, una rappresentanza regionale sarda e il sottosegretario al Ministero dei Beni Culturali e Turismo Lorenza Bonaccorsi.

La manifestazione si concluderà nella giornata di sabato con il saluto del ministro delle politiche agricole Teresa Bellanova.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...