ECONOMIA

il progetto

Pubblicato il bando per ridisegnare il porto di Olbia: "Più attenzione al passeggero"

L'obiettivo è creare un nuovo layout dello scalo, a dimensione di passeggero e operatori portuali
la stazione marittima di olbia (foto ufficio stampa)
La stazione marittima di Olbia (foto ufficio stampa)

È stato pubblicato oggi l'avviso esplorativo per la presentazione di proposte per migliorare la Stazione marittima di Olbia, e illustrato questa mattina, in conferenza stampa, dal presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mare di Sardegna, Massimo Deiana.

Il bando ha lo scopo di attrarre progetti di partenariato pubblico o privato sulla gestione della Stazione Marittima dell’Isola Bianca, dei servizi di interesse generale ai passeggeri, dei parcheggi di auto, rimorchi e semirimorchi; ma anche del supporto all’autotrasporto e agli utenti del settore commerciale.

Con scadenza il 9 settembre prossimo, una sola proposta, si legge nel bando, "verrà selezionata sulla base dei criteri qualitativi indicati nell’avviso e del ribasso sul canone di disponibilità annuale – che sarà a carico dell’Ente verso il nuovo concessionario - posto a base di gara, pari a poco più di 1 milione e 900mila euro".

La migliore proposta verrà messa a gara per il definitivo affidamento ed assentimento in concessione.

"Quello pubblicato oggi è un avviso esplorativo di sollecitazione del mercato totalmente innovativo – spiega Massimo Deiana, Presidente dell’AdSP del Mare di Sardegna –. Un’iniziativa volta alla massima trasparenza del procedimento, che punterà a ridisegnare il layout del porto di Olbia – Isola Bianca su due macro obiettivi: mettere il passeggero al centro della gestione di servizi portuali moderni, a dimensione internazionale, e proiettare lo scalo olbiese verso una nuova dinamica, che preveda maggior ordine nell’utilizzo degli spazi, una più efficace gestione della sicurezza e della rapidità dei flussi di traffico, a beneficio anche degli operatori portuali. E allo stesso tempo una migliore integrazione porto città, con una stazione marittima che punti a diventare biglietto da visita e vetrina della città di Olbia e dell’intera Sardegna".

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...