ECONOMIA

Decreto crescita

L'Ecobonus si estende a moto elettriche e microcar

In un emendamento la creazione di un fondo di due milioni di euro per l'acquisto di veicoli per disabili
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Ecobonus anche per moto elettriche e microcar.

Un emendamento al Decreto Crescita - all’esame delle commissioni Bilancio e Finanze della Camera - allarga l'incentivo a tutti i veicoli verdi a due, tre e quattro ruote di categoria L, cioè motorini e moto di ogni cilindrata (è stato rimosso il limite di 11 kW), tricicli e quadricicli.

Il provvedimento prevede inoltre un ampliamento della platea dei destinatari del bonus anche a chi decide di rottamare un veicolo di categoria L Euro 3 e varrà anche se la categoria acquistata è diversa da quella rottamata.

All'interno del decreto voluto dal governo gialloverde potrebbe rientrare anche un altro emendamento per la creazione di un fondo di due milioni di euro per l'acquisto di veicoli elettrici per disabili.

L'incentivo in questo caso consisterebbe in una sorta di Iva agevolata: un buono pari al 18% dell'Iva sul prezzo di acquisto del mezzo, che verrà versato dall'Inps all'acquirente dopo aver verificato i requisiti di chi fa richiesta.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...