ECONOMIA

continuità

Olbia, Air Italy dice sì alla Regione: rotte in condominio con Alitalia

Fumata bianca per il piano proposto dal governatore Solinas
un volo air italy (archivio l unione sarda)
Un volo Air Italy (Archivio L'Unione Sarda)

Pare ormai definito l'accordo sulle rotte della continuità territoriale con Air Italy.

Secondo quanto confermato dal presidente della Regione ChristianSolinas, la compagnia ha dato l'ok alla proposta del governatore con una clausola: lasciare ad Alitalia due voli al giorno d'estate e non uno come chiesto dalla Regione.

"Apprezziamo l'apertura di Air Italy - ha spiegato il governatore - sulla nostra proposta di salvaguardia dei collegamenti aerei e dei livelli occupazionali sullo scalo di Olbia, fortemente supportata dai lavoratori, dalle rappresentanze sindacali e dalle istituzioni locali. Siamo al lavoro per definire congiuntamente alle due compagnie i dettagli tecnici e formali dell’intesa che auspichiamo sia approvata dai rispettivi board".

La proposta ufficiale prevede che Air Italy effettui tutte le frequenze minime giornaliere previste dal bando (dalle 5/6 di luglio e agosto alle 3 di dicembre) e che solo d'estate Alitalia copra un volo nella fascia oraria centrale della giornata, sia su Linate che su Fiumicino.

Ieri anche i lavoratori avevano accettato la proposta di Solinas, votando all'unanimità in una concitata assemblea un documento che chiedeva all'azienda una risposta positiva.

La data di decorrenza dell'accordo è dal primo giugno e il termine per dare una risposta definitiva scade oggi alle 20.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...