CULTURA

Il convegno

"L'amore...tutta un'altra cosa", a Sant'Antioco si discute di violenza sulle donne

Una mattinata di proiezioni, incontri e dibattiti articolata in un ricco programma
immagine simbolo (foto da lesfleursdemots fr)
Immagine simbolo (foto da lesfleursdemots.fr)

"L'amore… tutta un'altra cosa", è il titolo del convegno in programma venerdì 23 novembre a Sant'Antioco (aula consiliare, dalle 9) e volto a sensibilizzare sul tema della violenza sulle donne.

Una mattinata di proiezioni, incontri e dibattiti che si articolerà sulla base di un folto programma incentrato su un argomento, purtroppo, di stretta attualità, e che in Italia sta assumendo contorni sempre più preoccupanti.

Ad aprire i lavori i saluti del sindaco Ignazio Locci, cui seguiranno gli interventi degli assessori Eleonora Spiga (Politiche Sociali) e Rosalba Cossu (Istruzione). Moderatrice sarà Katia Puddu, dell'assessorato alle Politiche sociali.

Quindi la proiezione di due video: "Violenza sulle donne", con protagonisti Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea, cui seguiranno gli interventi degli operatori del Centro antistalking del plus distretto di Carbonia, e "L'amore… tutta un'altra cosa", del regista Ignazio Vacca, che sarà presente insieme agli attori Carla Calabrò e Saul Formentin.

A presentare i video, che saranno seguiti da dibattito, il giornalista Luca Gentile.

"Si tratta di un tema antico ma di forte attualità - il commento dell'assessore Eleonora Spiga - che vede coinvolte donne di tutte le età e di diverse espressioni culturali e lavorative. È molto importante che nuove e vecchie generazioni, attraverso anche momenti di divulgazione come questo, riflettano sul rispetto di tutte le diversità, compresa quella di genere".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...