CULTURA

Carbonia, riprendono gli scavi archeologici al Nuraghe Sirai

il nuraghe sirai a carbonia
Il Nuraghe Sirai a Carbonia

Dopo un lungo periodo di riposo praticamente forzato, il nuraghe Sirai a Carbonia torna domani al centro delle attività di scavo e indagine archeologica: riaprirà infatti il cantiere con otto lavoratori assunti dalla Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara.

Il cantiere era chiuso in seguito alla scadenza della convenzione tra Ati Ifras e Regione. Le nuove assunzioni colmano quindi un vuoto, dal momento che i lavori di scavo e di indagine scientifica erano stati sospesi.

La Fondazione Cammino di Santa Barbara ha consentito la riapertura voluta dal Comune, titolare della concessione di ricerca.

"Grazie all'assunzione di otto lavoratori il Nuraghe Sirai potrà essere valorizzato e riqualificato con interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria necessari per preservare l'immenso patrimonio", ha spiegato il Sindaco Paola Massidda. Domani alle 9 al Nuraghe l'inaugurazione del cantiere.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...