CULTURA

A Ploaghe una delegazione di artisti della mostra del mosaico internazionale

il municipio di ploaghe
Il Municipio di Ploaghe

Il prossimo sabato una delegazione di artisti e intellettuali organizzatori della mostra "Biennale internazionale del mosaico" di Ravenna sarà presente a Ploaghe.

Il gruppo di visitatori, costituito da Marcello Landi, Elena Pagani, Katia Gori, Mariella Busi Delogu e Renzo Pasini, visiterà il luogo in cui si celebra ogni anno il simposio internazionale del mosaico, lo splendido convento seicentesco dei frati cappuccini, per poter inoltre apprezzare le magnifiche opere realizzate questa estate.

Lo scopo della visita, dopo che lo scorso mese una delegazione ploaghese è stata ospitata a Ravenna durante la biennale, è quello di valutare la possibilità della nascita di una sinergia fra Ploaghe e Ravenna per intraprendere nuove attività che abbiano come obiettivo la diffusione e la promozione della cultura del mosaico e la possibilità di contaminazione con altre forme d'arte.

Ad accogliere la delegazione saranno i rappresentanti dell'associazione Sardinia Contemporary Mosaic & Art: Antonia Masala e Fabiano Salvador insieme agli amministratori comunali di Ploaghe guidati dal sindaco Carlo Sotgiu.

Fra le ipotesi allo studio vi è anche l'interazione col festival Time in Jazz, giacché lo scorso anno la serata ploaghese dell'evento ideato da Paolo Fresu ha coinciso con l'inaugurazione della mostra del mosaico.

Lo stesso Fresu collabora da tempo con Ravenna durante la biennale grazie agli ottimi rapporti con Katia Gori e Marcello Landi.

Durante la mattinata ci sarà anche un incontro coi ragazzi della scuola media dall'istituto comprensivo Satta Fais di Ploaghe, un confronto generazionale in cui parlare dell'importanza dell'arte e della cultura soprattutto nei piccoli centri.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...