CRONACHE DALLA SARDEGNA

Sarroch, 2 operai ustionati all'ex Polimeri
Dalle tubature fuoriesce acido fluoridrico

Ustionati dall'acido fluoridrico mentre operavano su una tubazione dell'ex Polimeri Europa che doveva essere completamente vuota.
lo stabilimento
Lo stabilimento

Schizzi pericolosissimi. Acido fluoridrico, una miscela fortemente corrosiva, uscita da una tubazione su cui stavano manovrando due operai nell'impianto Xiloli della Versalis, ex Polimeri.

Roberto Saddi, 44 di Maracalagonis, operaio dell'impresa d'appalto Cosmin, e Alessandro Mulas, 29 anni di Sarroch, sono rimasti feriti.

Se i due operai non avessero avuto indosso i dispositivi di protezione idonei, le conseguenze sarebbero state drammatiche: l'acido fluoridrico è capace di divorare la pelle umana in breve tempo. E se le croste causate dalle bruciature vengono rimosse, la sua azione corrosiva può riprendere anche a distanza di giorni.

Eni ha avviato un'indagine interna.

L'articolo completo di Ivan Murgana su L'Unione sarda.


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}