CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Pula, due fratelli picchiati e gettati in un fossato dal branco

Terribile esperienza per due fratelli cagliaritani, Gianluca e Stefano Farci, 29 e 27 anni, aggrediti nella notte tra mercoledì e giovedì dopo una notte di musica a Santa Margherita.

I carabinieri della stazione di Pula, dopo la denuncia presentata ieri in caserma dalle vittime, indagano. La violenza sarebbe esplosa per futili motivi, in un clima diventato improvvisamente teso a causa dei fumi dell'alcol.

Secondo la denuncia dei due ragazzi, nel gruppo degli aggressori - composto da oltre dieci giovani - ci sarebbero stati anche dei minorenni.

Stefano Farci, dopo aver ricevuto un pugno, ha riportato una frattura al setto nasale: più gravi le condizioni del fratello, visitato all'ospedale Marino di Cagliari, che ha riportato la frattura della terza vertebra lombare, con una prognosi di 45 giorni.

Il branco non si è fermato neppure quando le vittime erano a terra: Gianluca Farci ha raccontato in caserma di essere stato scaraventato in un fossato e di aver sbattuto violentemente la schiena.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...