CRONACA - ITALIA

L'ex tesoriere della Margherita Lusi si costituisce in carcere ad Avezzano

luigi lusi
Luigi Lusi

Si è costituito nel carcere di Avezzano (L'Aquila) l'ex tesoriere della Margherita Luigi Lusi, condannato ieri in via definitiva dalla Cassazione a 7 anni per appropriazione indebita, per la sottrazione di 25 milioni dalle casse del partito.

A dare la notizia è il suo avvocato.

Dopo la sentenza di ieri, Francesco Rutelli, ultimo presidente della Margherita, ha commentato: "Giustizia è fatta: l'onestà e la determinazione hanno sconfitto il furto e le calunnie. La vittoria è completa, grazie alla confisca del maltolto che su nostra richiesta viene donato allo Stato".

(Unioneonline/m.c.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...