CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Quartu, fumi tossici sulla città: "Terra per soffocare la discarica"

il fumo si alza da molentargius
Il fumo si alza da Molentargius

Dopo oltre quattro ore si è chiuso il vertice nel comando della Polizia locale in viale Colombo a Quartu Sant'Elena, convocato dal sindaco Stefano Delunas con gli enti interessati, per decidere come risolvere il problema della discarica che brucia a Molentargius, emanando fumi tossici.

In questa prima fase la cosa più urgente è garantire l'immediata fine delle esalazioni nocive, per questo la discarica sarà soffocata con diversi strati di terra. Questa sarà trasportata nella zona con le ruspe, ma prima di agire occorrerà effettuare dei controlli mirati per garantire il passaggio dei mezzi in sicurezza, senza correre il rischio di sprofondare nell'area paludosa.

L'Ente parco dovrà adesso fare un cronoprogramma per definire i lavori che dovranno essere fatti in tempi rapidi ma che potranno iniziare soltanto dopo queste analisi preliminari.

In un secondo momento si deciderà come poter bonificare la zona.

Nell'attesa resteranno chiuse le scuole di via Turati e di via Palestrina: oggi il sindaco ha firmato l'ordinanza. Al vertice hanno partecipato oltre al sindaco, il vice sindaco Paolo Passino, i dirigenti dell'assessorato comunale all'Ambiente, il comandante della polizia locale Marco Virdis, l'Asl, l'Arpas, la protezione civile regionale e il corpo forestale.

Giorgia Daga

LA TERRA DEI FUOCHI:

LA RIUNIONE:

LA CHIUSURA DELLE SCUOLE:

NOTTI DA INCUBO PER I CITTADINI:

I FUMI TOSSICI:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...