CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Rogo al campo nomadi: aria irrespirabile a Mulinu Becciu e Su Planu

l incendio al campo nomadi
L'incendio al campo nomadi

Ancora una notte di fuoco al campo rom abusivo sulla statale 554. Verso l'una i vigili del fuoco sono dovuti intervenire nell'area accanto alla motorizzazione civile, a Cagliari, per spegnere l'incendio appiccato per bruciare vari materiali da cui gli occupanti del campo ricavano metallo, soprattutto rame, da rivendere.

Una situazione sempre più insostenibile per gli abitanti dei vicini quartieri di Mulinu Becciu e Su Planu: il fumo invade le abitazioni costringendo le persone a chiudere le finestre e a respirare diossina.

Il comitato da anni protesta ma finora, nonostante indagini, il sequestro del campo e blitz delle forze dell'ordine, la situazione è soltanto peggiorata.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...