CRONACA - MONDO

Raid israeliano sulla Striscia di Gaza, uccisi due bambini palestinesi

Un bambino palestinese di dieci anni e la sorellina di sei sono rimasti ucciso questa mattina in un raid israeliano sulla Striscia di Gaza.

Lo hanno reso noto fonti mediche, secondo cui Yasin Abu Khousa è morto, mentre sua sorella è rimasta gravemente ferita ed è deceduta qualche ora dopo in ospedale, in un'operazione condotta prima dell'alba contro una postazione di addestramento dei militanti nel nord della Striscia.

I raid israeliani sono stati condotti in reazione ad un attacco contro il sud del Paese, dove sono caduti quattro proiettili di fabbricazione artigianale sparati da militanti, che non hanno causato danni o vittime.

Testimoni hanno raccontato di aver visto sorvolare alcuni caccia sulla Striscia di Gaza, prima di sentire una serie di esplosioni a Gaza City, ma anche a nord e sud.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}