VIDEOGALLERY - CRONACA MONDO

Attacco alle petroliere in Oman, l'Iran convoca l'ambasciatore britannico

Nuove accuse contro Teheran per l'attacco alle due petroliere avvenuto giovedì nel golfo dell'Oman.
Dopo Stati Uniti e Regno Unito, anche l'Arabia Saudita ha fatto sapere di ritenere l'Iran responsabile di quanto accaduto.
Intanto il ministero degli Esteri di Teheran ha convocato l'ambasciatore britannico, per le "posizioni inaccettabili" di Londra.
(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...