camorra

Moda, la camorra dietro la centrale dei vestiti contraffatti
Moda, la camorra dietro la centrale dei vestiti contraffatti
Cronaca Italia

Moda, la camorra dietro la centrale dei vestiti contraffatti

Dodici persone in manette e 500mila capi contraffatti sequestrati nell'operazione "Moda Gomorra" condotta dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma, in collaborazione con i "Baschi verdi" del Gruppo Pronto Impiego di Napoli. Gli arrestati, 9 ai domiciliari e per gli altri 3 obblighi di dimora, farebbero parte di un'organizzazione criminale vicina alla camorra e dedita alla "illecita produzione e vendita di falsi capi di abbigliamento e calzature, molto simili agli originali". (Unioneonline/F)
Napoli, blitz al quartiere Sanità contro il clan Vastarella
Napoli, blitz al quartiere Sanità contro il clan Vastarella
Cronaca Italia

Napoli, blitz al quartiere Sanità contro il clan Vastarella

La polizia ha effettuato una vasta operazione al quartiere Sanità di Napoli, su disposizione della Direzione Distrettuale Antimafia, arrestando 18 persone affiliate al clan Vastarella. Sono accusate, a vario titolo, di associazione per delinquere di stampo mafioso, ricettazione, tentata estorsione, detenzione e porto illegale di arma e minaccia. (Unioneonline/F)
Multimedia

Nella maxi-confisca al clan dei Casalesi anche immobili nel Nuorese

Ci sono anche alcuni immobili nel Nuorese tra i beni del valore complessivo di 23 milioni di euro confiscati dalla Guardia di finanza di Roma a nove persone sospettate di far parte del clan dei Casalesi. Le Fiamme gialle sono intervenute all'alba su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia della Capitale. (Unioneonline/F)
Bltiz anti-camorra a Napoli, 19 arresti
Bltiz anti-camorra a Napoli, 19 arresti
Cronaca Italia

Bltiz anti-camorra a Napoli, 19 arresti

Blitz anti-camorra a Napoli. I carabinieri del capoluogo campano hanno arrestato 19 persone, tutte accusate dei reati di spaccio di sostanze stupefacenti, usura e ricettazione. (Unioneonline/F)
Napoli, la violenta aggressione a Brumotti e la sua troupe
Napoli, la violenta aggressione a Brumotti e la sua troupe
Cronaca Italia

Napoli, la violenta aggressione a Brumotti e la sua troupe

Le immagini della violenta aggressione subita da Brumotti con la sua troupe al parco verde di Caivano (Napoli), dove l'inviato di Striscia La Notizia era andato a documentare lo spaccio di droga gestito dalla camorra. Brumotti e i suoi non hanno fatto neanche in tempo a scendere dall'auto blindata che sono stati circondati da un gruppo di incappucciati che li hanno minacciati di morte. Falliti i tentativi di aprire le portiere e rompere i vetri dell'auto, sono arrivati i carabinieri. (Unioneonline/L)