Il sindaco Alberto Urpi si riprova e e ripresenta la sua candidatura "con l'obiettivo di proseguire il lavoro cominciato cinque anni fa".

Tra lui e la rielezione c'è Daiana Cara, 39 anni, a capo di una lista di Fratelli d'Italia. Sfida tutta a destra, visto che Alberto Urpi è il capo di gabinetto dell'assessore regionale all'Industria Anita Pili (giunta Solinas).

Alberto Urpi presenta un programma imperniato sulle opere pubbliche come la cittadella sportiva, sulla revisione del Piano di Assetto Idrogeologico e la riadozione del Piano particolareggiato del centro storico.

Daiana Cara punta sulla nomina di Sanluri come capitale del Medio Campidano alla luce della riorganizzazione degli enti intermedi di cui si discute in Regione.

SUD SARDEGNA
© Riproduzione riservata