FOTOGALLERY - CRONACA SARDEGNA

Sfalcio di erbe, pulizia di fiumi e canali sulle strade della Città metropolitana di Cagliari

Diversi i Comuni interessati dai lavori
operazioni di bonifica sulle strade della citt metropolitana di cagliari
Operazioni di bonifica sulle strade della Città metropolitana di Cagliari
numerosi sono i comuni interessati dalle operazioni
Numerosi sono i Comuni interessati dalle operazioni
gli operai al lavoro
Gli operai al lavoro
eliminate erbacce e vari materiali
Eliminate erbacce e vari materiali
operai e mezzi della pro service sulla provinciale di maracalagonis
Operai e mezzi della Pro service sulla provinciale di Maracalagonis
intervento sul rio corongiu
Intervento sul rio Corongiu
(foto l unione sarda andrea serreli)
(foto L'Unione Sarda - Andrea Serreli)
di

Va avanti il lavoro di sfalciatura delle erbe lungo le strade della Città metropolitana di Cagliari. I lavori vengono eseguiti dalla Pro Service, società in house dello stesso ente territoriale.
In questi giorni, operai e mezzi sono impegnati lungo la circonvallazione Settimo, Sinnai, Maracalagonis, sulla strada provinciale Selargius-Settimo-Sinnai-Maracalagonis, sino a Gannì all'incrocio con la vecchia 125. Tosate e recuperate le erbacce, gli operai stanno provvedendo anche al recupero dei rifiuti abbandonati lungo il tracciato. Un intervento che in questi giorni ha interessato anche la strada provinciale che da Settimo San Pietro porta alla statale 387 per Dolianova e Monserrato. Dopo settimane di lavoro sono state bonificate le discariche lungo la provinciale 94 che attraversa per tre chilometri il territorio di Quartucciu e per 500 metri quello di Maracalagonis. Qui è stato raccolto di tutto: eternit, vecchi frigoriferi, parti di auto, gomme, inerti di edilizia. Uno sconcio. Soddisfazione è stata espressa dai sindaci del territorio, Tarcisio Anedda di Sinnai, Francesca Fadda di Maracalagonis, Pietro Pisu di Quartucciu, Gigi Concu di Selargius e Gigi Puddu di Settimo San Pietro.
La Pro Service ha anche ultimato i lavori di pulizia di fiumi e canali. Fra questi, il Rio Corongiu in prossimità della ex SS125 direzione Tasonis. Si è provveduto in particolare alla trinciatura e risagoma sponde del fiume. Un grosso impegno quello della Città metropolitana che da anni garantisce questi importanti lavori di bonifica sul territorio. Ora si spera nella sensibilità della gente e si punta a piazzare le foto trappola per individuare chi si libera ancora dei rifiuti nonostante tutti i Comuni della zona si siano dotati di ecocentro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...