FOTOGALLERY - CRONACA MONDO

La furia del ciclone Amphan in India Orientale e Bangladesh

Vittime, sfollati e rischio tsunami
l area interessata dal ciclone (ansa nasa)
L'area interessata dal ciclone (Ansa - Nasa)
una casa distrutta nel bengala (ansa adhikary)
Una casa distrutta nel Bengala (Ansa - Adhikary)
milioni di persone scappate dalla furia del ciclone (ansa adhikary)
Milioni di persone scappate dalla furia del ciclone (Ansa - Adhikary)
una donna sfollata (ansa adhikary)
Una donna sfollata (Ansa - Adhikary)
una casa senza il tetto (ansa adhikary)
Una casa senza il tetto (Ansa - Adhikary)
i resti di un abitazione (ansa adhikary)
I resti di un'abitazione (Ansa - Adhikary)
una strada del bengala (ansa str)
Una strada del Bengala (Ansa - Str)
un albero abbattuto in una citt del bengala (ansa str)
Un albero abbattuto in una città del Bengala (Ansa - Str)
le nubi portate dal ciclone (ansa adhikary)
Le nubi portate dal ciclone (Ansa - Adhikary)
persone evacuate (ansa str)
Persone evacuate (Ansa - Str)
in fuga con gli animali (ansa adhikary)
In fuga con gli animali (Ansa - Adhikary)
di

È già stato classificato come il più potente degli ultimi 20 anni. Il ciclone Amphan sta devastando la parte orientale dell'India, il Bangladesh e il Bengala.
Numerosi i morti, milioni gli sfollati e innumerevoli i danni, con case letteralmente spazzate via.
Il fenomeno è accompagnato da violenti temporali e raffiche di vento. Tantissime le alluvioni segnalate.
(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...