SPORT - CALCIO

serie c

In campo Olbia-Carrarese e Alessandria-Arzachena

I match dell'ottava giornata del girone di ritorno

Sfide dal fascino particolare attendono Olbia e Arzachena (14.30) nel turno valido per l'8ª giornata di ritorno del campionato di Serie C.

Per la prima sarà sfida casalinga con la big Carrarese, reduce da una sconfitta ma pur sempre terza in classifica e dal potenziale offensivo più importante del torneo. "L'imperativo deve essere quello di scendere in campo per produrre la migliore prestazione possibile nella consapevolezza di affrontare un avversario di primissimo livello", dice l'allenatore dell'Olbia Michele Filippi. "Sarà una gara complessa: dovremo ricercare una prestazione solida, densa nei contenuti e nella presenza".

Assente Pinna per squalifica, i bianchi cercano punti per uscire dalla zona playout.

Stesso proposito dell'Arzachena, impegnata sul campo dell'Alessandria nello scontro salvezza del turno. "Sarà una gara impegnativa tra due squadre in difficoltà nel fare risultato, loro in casa e noi in trasferta", avverte il tecnico degli smeraldini Mauro Giorico. "Mi aspetto una partita molto combattuta e tirata: dobbiamo avere lo stesso approccio e la stessa attenzione che abbiamo avuto nelle ultime uscite con la consapevolezza che, in questo modo, il risultato positivo arriverà anche in trasferta".

Arzachena sempre sconfitta lontano da casa, per l'occasione Giorico recupera Porcheddu, al rientro dallo stop per squalifica.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...