SPORT - CALCIO

Serie C, l'Olbia debutta con l'Albissola. Filippi: "Voglio dei guerrieri"

michele filippi allenatore olbia (foto da archivio unione sarda)
Michele Filippi, allenatore Olbia (foto da archivio Unione Sarda)

Presentando la sfida all'Albissola, in programma domani a Chiavari alle 14.30, l'allenatore dell'Olbia Michele Filippi non usa giri di parole: "In campo voglio animali da competizione, guerrieri con l'armatura", ha spiegato oggi, poco prima di pranzo, in conferenza stampa.

Pronto a prendere qualche ora più tardi, via Milano, la strada della Liguria, dove i bianchi debutteranno nel campionato di Serie C contro una delle matricole del torneo. Un dato che aggiunge insidie alle insidie di una 1ª giornata in ritardo di quasi un mese. Primo ostacolo l'Albissola.

"Tempo per prepararci ne abbiamo avuto tanto, adesso viene il bello. Di fronte avremo una squadra che ha scritto una storia romantica di calcio, conquistando il professionismo in tre anni - ha sottolineato l'allenatore - e sarà determinata a difendere quando ottenuto, ma l'Olbia è ambiziosa e ha un grande potenziale che, ora, deve tradurre in dato di fatto in partita".

Assenti per motivi fisici Piredda, Ogunseye, Bellodi e Caligara. Albissola-Olbia sarà diretta dall'arbitro Giuseppe Repace della sezione di Perugia.

Di seguito la lista dei giocatori (19) convocati al termine della rifinitura avvenuta questa mattina allo stadio "Nespoli" di Olbia. Portieri: Crosta, Marson, Van der Want. Difensori: Cotali, Cusumano, Iotti, Pinna, Pisano, Pitzalis, Vergara. Centrocampisti: Biancu, Muroni, Pennington, Tetteh, Vallocchia. Attaccanti: Ceter, Martiniello, Ragatzu, Senesi.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...