SPORT - CALCIO

Insulti a Dimarco dopo il gol contro l'Inter. Lui: "Smettetela, fatelo per mia figlia"

Inter-Parma 0-1, decide Dimarco con un gol all'incrocio spettacolare.

Niente di strano, quantomeno dentro il rettangolo verde, se non fosse che a fine partita il terzino ducale ha ricevuto una marea di insulti, alcuni piuttosto pesanti.

A rivelarlo è proprio il 20enne con un post sui social: "L'esultanza è stata la liberazione per alcuni momenti difficili: il calcio è anche questo. Volevo chiedervi di non offendere, non adesso che sta per arrivare mia figlia".

Dimarco è milanese e dichiaratamente tifoso dell'Inter. Ha giocato nelle giovanili nerazzurre fino al 2015 esordendo in Europa League a soli 17 anni. Il debutto in Serie A, invece, è arrivato qualche mese dopo quando alla guida del club c'era Roberto Mancini.

Poi diversi prestiti, fra cui il Parma, e la soddisfazione del gol che porta i suoi a quota 4 in classifica in campionato al pari proprio dell'Inter di Spalletti.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...