SPORT - CALCIO

Sporting Lisbona fuori dalla Champions: gli ultrà aggrediscono i giocatori

Quanto successo in Portogallo ha dell'incredibile: una cinquantina di ultrà dello storico club lusitano ha fatto irruzione al campo di allenamento dello Sporting Lisbona picchiando giocatori e staff tecnico.

Un gesto sconsiderato che nulla ha a che vedere col calcio.

La colpa della squadra di Jorge Jesus? Quella di non essersi qualificata per la prossima Champions League arrivando terza in campionato dietro Porto (campione con 88 punti) e Benfica (81).

"Solo" 78 invece i punti per i biancoverdi che non sono bastati per andare nell'Europa che conta.

Sull'accaduto indagano le autorità portoghesi.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...