SPETTACOLI

Oroscopo

Cosa dicono le stelle per l'1 gennaio

La giornata segno per segno
(foto www pixabay com)
(foto www.pixabay.com)

Cosa ci aspetta oggi, 1 gennaio, secondo lo Zodiaco.

Ariete - Guardando la neve che cade, o fuori dalla finestra o in un bel film natalizio in tv, riaffiora tutta la vostra nostalgia di casa. Tornateci presto.

Toro - A volte il silenzio vale più di mille parole. Cercate di ponderare bene i dialoghi con i vostri cari, per non rischiare di fare figuracce.

Gemelli - Se la scintilla dell’amore fosse davvero finita, non provereste tutte queste emozioni all’idea di risentire il vostro ex partner. Attenzione!

Cancro - Siete ancora in ferie, ma il lavoro sta per riprendere a gonfie vele. Aspettatevi un rientro di fuoco, ma anche pieno di tante soddisfazioni!

Leone - Se non aveste lasciato quella lettera sotto l’albero di Natale, forse, a quest’ora, la storia della vostra vita non si sarebbe riaperta davanti a voi...

Vergine - Dopo tante crisi, il pianto, le difficoltà e la rottura vera e propria, con il nuovo anno mente e corpo si ricostituiranno in men che non si dica.

Bilancia - Se volete guardare più in là del vostro stesso naso, allora valutate l’ipotesi di cambiare di nuovo prospettiva. Ci vuole più spesso di quanto crediate!

Scorpione - Se siete stufi di non riuscire a viaggiare, almeno consolatevi con qualche bel documentario naturalistico in televisione.

Sagittario - Spesso agite d’istinto, ma poi avete anche l’intelligenza di tornare sulle cose e di riguardarle con occhi nuovi. E la seconda fase è la migliore!

Capricorno - Guardatevi allo specchio e riflettete sul da farsi. Avete moltissime possibilità aperte di fronte a voi, sfruttatele al meglio che potete.

Acquario - Solo con la giusta distanza si possono valutare veramente i propri errori. Ora che è passata tanta acqua sotto i ponti, potete riaprire una parentesi.

Pesci - Vi state convincendo di fare qualcosa forzatamente, e questo, al fondo, vi mette controvoglia. Ci sono altri modi per arrivare dove volete.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}