SPETTACOLI

Festival dell'Asinara, cinque registe per l'anteprima a Sassari

la regista francesca comencini
La regista Francesca Comencini

Una rassegna declinata al femminile con cinque film ed altrettante registe che discuteranno delle loro opere. Una ricca anteprima al festival "Pensieri e parole libri e film all'Asinara", e in programma da martedì 31 luglio a domenica 5 agosto.

Si parte, dunque, martedì alle 21 (cortile di Palazzo Ducale) con "L'uomo con la lanterna", documentario di creazione diretto da Francesca Lixi e ambientato tra la Sardegna e la Cina negli anni '20. Il giorno dopo al centro del dibattito il tema dell'anoressia con "Die dunnen Madchen" (Le ragazze esili) della regista Maria Teresa Camoglio. Il 2 agosto la proiezione del documentario di Serena Nono "I Film di famiglia", in una dedica al padre luigi, noto musicista. Il 3 sarà la volta di "Albe - A Life Beyond Earth", viaggio a Roma tra i cacciatori di Ufo diretto da Elisa Fuksas.

Gran finale domenica 5 agosto affidato a Francesca Comencini (fra i registi della serie "Gomorra") con una pellicola sentimentale dal titolo "Amori che non sanno stare al mondo", racconto lucido e ironico del modo in cui le donne affrontano la fine di un rapporto e un nuovo inizio.

Il festival "Pensieri e parole libri e film all'Asinara", in programma dal 7 al 26 agosto, è organizzata da Cinearena e Moderno Cityplex.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...