SPETTACOLI

La musica italiana di Toto Cutugno e dei Ricchi e Poveri alla Forte Arena di Pula

tot cutugno e i ricchi e poveri
Totò Cutugno e i Ricchi e Poveri

Si arricchisce di una nuova eccezionale serata di musica il cartellone della Forte Arena, lo spazio grandi eventi da 5.000 posti sul litorale di Santa Margherita di Pula che da tre anni ospita una rassegna di spettacoli con nomi di fama internazionale.

Si chiama "Notte Italiana" la nuova sorpresa confezionata dall'amministratore delegato del Forte Village Resort, Lorenzo Giannuzzi, che punta sulla canzone d'autore tricolore con un'accoppiata di straordinari interpreti.

Toto Cutugno e i Ricchi e Poveri arriveranno sul palcoscenico della Forte Arena il 2 agosto, protagonisti di un concerto imperdibile, con tutti i successi che li hanno resi famosi nel mondo.

Toto Cutugno, il cantautore più eseguito in assoluto, ha collezionato il record di partecipazioni al Festival di Sanremo: 15 da interprete e 15 da compositore, per un totale di trenta presenze.

Il brano "L'Italiano" con il quale partecipa al Festival di Sanremo nel 1983, inciso e tradotto da vari artisti in diverse lingue, ha venduto milioni di dischi e lo ha reso ambasciatore e icona dell'Italia nei cinque Continenti.

Numerose le collaborazioni internazionali, tra le quali quelle con gli chansonnier francesi Johnny Halliday, Joe Dassin e Dalidà per i quale ha scritto hit intramontabili come "Darrière L'amour", " L'été indien" e "Laisse Moi Danser".

Il celebre cantautore toscano, che nel 1990 vinse l'Eurofestival a Zagabria con il brano "Insieme 1992", diventato inno dell'Europa unita, è anche autore di molti brani cantati da Adriano Celentano, tra i quali gli evergreen "Soli", per mesi stabile al primo posto nelle classifiche delle vendite, "Il Tempo se ne va" e "Amore No".

Sulla scena musicale da cinquant'anni, I Ricchi e Poveri sono tra gli artisti italiani con il maggior numero di dischi venduti, più di venti milioni nel mondo.

In vetta nelle hit parade italiane e internazionali negli anni Settanta e Ottanta, hanno partecipato a dodici edizioni del Festival di Sanremo, arrivando due volte al secondo posto e vincendo nel 1985 con "Se m'innamoro".

Nella loro carriera vantano esibizioni nei più importanti teatri del mondo, dalla Royal Albert Hall di Londra all'Olympia di Parigi sino al Teatro del Cremlino di Mosca.

Tra i brani di maggior successo "Che sarà", "Mamma Maria", "Sarà perché ti amo", "Voulezvousdanser" e "La prima cosa bella". Alcune canzoni tra le quali "Come vorrei", "Piccolo Amore" e "Coriandoli su di noi" sono diventate le sigle di popolari trasmissioni televisive.

Toto Cutugno e i Ricchi e Poveri rappresentano un simbolo della musica leggera italiana nel mondo e alla Forte Arena presenteranno un viaggio musicale tra i ricordi, le emozioni e i brani appartenenti alla memoria collettiva del Paese.

Dopo i successi delle precedenti edizioni, quando la musica italiana di artisti del calibro di Renzo Arbore e l'Orchestra Italiana, Andrea Bocelli, il Volo, Albano e Romina ha attirato l'attenzione di migliaia di spettatori in uno scenario unico immerso nel verde a pochi chilometri da Cagliari, il cartellone 2018 della Forte Arena si arricchisce di un nuovo titolo che va ad aggiungersi agli attesissimi live di star del calibro di Sting, Shaggy, Tom Jomes, Nile Rodgers e Chic.

L.P.

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...