SPETTACOLI

Adele contro Jovanotti, singolare sfida al Parlamento europeo

Una sfida a dir poco singolare quella andata in scena al Parlamento europeo durante una prova di votazione per l'elezione di un vicepresidente.

"Per consentire di acquistare a tutti voi familiarità con il sistema (di voto, ndr) svolgeremo una votazione di prova", ha detto durante la sessione il presidente dell'Europarlamento, Antonio Tajani. "Svolgiamo quindi la votazione con i due candidati, Adele o Jovanotti. Lo scrutinio è aperto", ha aggiunto.

La votazione di prova si è conclusa dopo pochi secondo, con un totale di 647 votanti, 191 schede bianche e 456 voti espressi, maggioranza assoluta 229. La vittoria è andata alla popstar britannica, per 277 voti contro i 179 ottenuti da Lorenzo Jovanotti.

(Redazione Online/v.l.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...