SPETTACOLI

Successo per "La bella dormente nel bosco"
Repliche sino a domenica

una scena dell opera
Una scena dell'opera

L’immediatezza della favola, sfrondata da pretese didascaliche; il colpo d’occhio di un allestimento (originale, prodotto dal teatro) valorizzato dalla regia dal sapore quasi disneyano di Leo Muscato; tempi contenuti entro le due ore e, al termine, una generosa razione di applausi da parte del folto pubblico presente in sala e l’apprezzamento dei critici di prestigiose testate nazionali ed estere.

In una parola, un successo, e pensare che "La bella dormente nel bosco", fiaba musicale di Ottorino Respighi su libretto di Gian Bistolfi con cui con la prima dello scorso 3 febbraio il teatro Lirico di Cagliari ha inaugurato la stagione 2017, inizialmente era stata pensata per il teatro delle marionette dell’impresario Vittorio Podrecca, una star nel suo campo negli anni Venti del XX secolo.

Sotto la sapiente direzione di Donato Renzetti, accolto col consueto affetto dagli spettatori cagliaritani, l’orchestra del Lirico ha offerto una prova brillante, tale da restituire l’ironia di una partitura che un po’ strizza l’occhio e un po’ fa il verso al melodramma ottocentesco citando alla rinfusa ora Wagner, ora Strauss, ora Stravinskij e saltella disinvoltamente tra minuetto e foxtrot.

Omogeneo il cast vocale, in cui si è distinta per personalità e doti tecniche la Fata Azzurra del soprano di coloratura Shoushik Barsoumian. Sicuro il tenore Antonio Gandìa nei panni del principe, divertente Enrico Zara nel doppio ruolo del Buffone e di Mister Dollar,

Menzione speciale per i costumi di costumi di Vera Pierantoni Giua e le coreografie di Luigia Frattaroli.

Nota di cronaca: il teatro Lirico ha ufficializzato la partnership con il Forte Village, che porterà nel giugno prossimo alla rappresentazione di tre recite di Rigoletto nell’arena all’aperto da 5000 posti del resort di Santa Margherita di Pula. Il sovrintendente, Claudio Orazi: «Auspico che questo sia il primo passo verso la creazione di un vero e proprio festival dedicato ai grandi titoli del melodramma».

La bella dormente nel bosco resterà in cartellone al teatro Lirico fino a domenica 12.

Fabio Marcello

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...