COMUNI AL VOTO - SUD SARDEGNA

ortacesus

L'ex vicesindaco Di Martino contro Maria Carmela Lecca, la sfida a Ortacesus

La capogruppo dell'opposizione contro Edoardo Di Martino
il comune di ortacesus (foto sirigu)
Il comune di Ortacesus (foto Sirigu)

Sono due a Ortacesus (882 residenti, 788 elettori) gli schieramenti in campo in vista delle elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale in programma il 25 e 26 ottobre.

Sono capeggiati dall'ex vicesindaco Edoardo Di Martino e da Maria Carmela Lecca, da anni capogruppo dell'opposizione. Vicesindaco e assessore dal 2013 al 2018, Di Martino guida "un gruppo rinnovato che vuole ricostruire la comunità di Ortacesus, divisa da inimicizie e guerre tra bande che vanno avanti da oltre 20 anni".

Edoardo Di Martino (foto Sirigu)
Edoardo Di Martino (foto Sirigu)

Due le parole d'ordine: ricostruzione e concretezza. "Non dobbiamo trascurare le tante cose fatte negli anni scorsi, come l'abbattimento del carico fiscale", dice Di Martino che punta a incentivare il turismo dell'accoglienza, creare occupazione e intervenire su infrastrutture e servizi pubblici.

Maria Carmela Lecca (foto Sirigu)
Maria Carmela Lecca (foto Sirigu)

Trasparenza, risanamento e messa in sicurezza delle strutture pubbliche: sono le proposte cardine del gruppo capeggiato da Maria Carmela Lecca. "Dopo questi ultimi anni di mala amministrazione che hanno lasciato il segno, abbiamo la necessità di ripartire", dice la candidata sindaca: "Ci impegneremo per garantire un'amministrazione trasparente seguendo i principi di onestà e integrità che ci hanno sempre contraddistinto". Nel programma la ripartenza è affidata ai servizi essenziali, alla cultura e al sociale.

SUD SARDEGNA

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}