POLITICA

Di Maio al ministro Tria: "Subito il reddito di cittadinanza, è una priorità"

luigi di maio
Luigi Di Maio

Dopo aver annunciato il taglio delle pensioni d'oro entro l'estate, il ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro Luigi Di Maio ha annunciato che la prossima settimana aprirà un tavolo sul tema del reddito di cittadinanza, perché prioritario per il Paese.

"Ci sono valutazioni tecniche del ministro dell'Economia Tria e del viceministro Castelli comprensibili. Penso anche, però, che siamo di fronte a una emergenza assoluta che richiede una risposta subito", ha affermato il vicepremier.

"Alle famiglie che versano in condizioni di povertà assoluta, ai padri e alle madri che non sanno come portare un piatto in tavola va data una risposta subito", ha aggiunto poi il politico campano.

Nei giorni scorsi l'esponente del Movimento 5 Stelle aveva dichiarato che si sarebbe impegnato al massimo per far approvare il provvedimento entro la fine di quest'anno, insieme alla riforma dei centri per l'impiego.

Una promessa da cui il ministro dell'Economia aveva preso le distanze durante il suo intervento all'Eurogruppo in Lussemburgo.

"Per il 2018, essenzialmente i giochi ormai sono quasi fatti, quindi ci muoveremo soprattutto, e dovremo farlo in modo molto rapido, con interventi di riforma strutturale che non hanno costi ma sono importantissimi, per esempio per far decollare gli investimenti pubblici", aveva detto Tria.

"Per il 2018 – aveva aggiunto – il profilo di finanza pubblica, cioè gli aggregati di finanza pubblica, verranno mantenuti. Non c’è nessuna discussione".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...