POLITICA

crisi di governo

Renzi: "Da Conte a Salvini, mettiamoci insieme e scriviamo le regole del gioco"

La proposta del leader di Italia Viva

"Non vedo elezioni anticipate, perché la maggioranza è possibile. Questo rende incomprensibile l'arrocco di Conte. Se ha i numeri ha fatto scacco matto, ma se non ce li ha è un arrocco".

Lo ha detto il leader di Italia Viva Matteo Renzi, che ha nuovamente aperto all'ipotesi di un Conte ter con Italia Viva.

Poi l'ex presidente del Consiglio ha lanciato un altro appello: "Sarebbe un bene per il Paese se, invece di andare a caccia di responsabili, tutti insieme facessimo un progetto di riforme. Tutti, da Conte a Salvini, da Berlusconi a Di Maio. Non un governo, ma le regole del gioco si scrivono insieme".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}