POLITICA

perugia

Nonna Luisa, al seggio a 108 anni. Ha sempre votato dal '46: "Giovani, non snobbate le elezioni"

"Ancora ricordo quella prima volta che con orgoglio sono andata a votare con altre donne"
luisa zappitelli (ansa)
Luisa Zappitelli (Ansa)

Sulla soglia dei 108 anni è andata votare ancora una volta la nonna d'Italia.

Luisa Zappitelli, nata l'8 novembre 1911, stamattina si è recata alle urne, al seggio numero 10 di San Pio, il quartiere di Città di Castello (Perugia) dove abita.

Accompagnata dai figli e dalla nipote, è davvero una nonnina da record. Ha partecipato ininterrottamente a tutte le consultazioni dell'Italia democratica, dal referendum del 1946 ad oggi, per 73 anni di fila.

La donna ha sempre votato, dal 1946 (Ansa)
La donna ha sempre votato, dal 1946 (Ansa)

L'8 marzo 2018 si è guadagnata anche l'encomio del presidente Mattarella, che ha associato la sua figura a un esempio di educazione civica e coscienza democratica.

Luisa Zappitelli ha votato alle 11 di questa mattina, e ha invitato i giovani a "non snobbare le elezioni, perché è questo il modo che hanno i cittadini di far sentire la loro voce nelle democrazie". "Ancora ricordo quella prima volta che con orgoglio sono andata a votare con altre donne, un momento che rimarrà per sempre nella mia mente", ha raccontato.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...