NEL MONDO

Francia, coppia gay denuncia il sindaco
'Ha rifiutato di sposarci: è discrimazione'

Due omosessuali francesi hanno denunciato stamattina alla procura della Repubblica di Bayonne, nell'ovest del paese, il sindaco del paese di Arcangues e i suoi assessori che rifiutano di sposarli.
la prima coppia gay che convolato a nozze in francia
La prima coppia gay che è convolato a nozze in Francia

L'avvocato della coppia, Isabelle Duguet, ha ravvisato l'ipotesi di "discriminazione da parte di autorità pubblica che, nell'esercizio delle sue funzioni, rifiuta un diritto accordato dalla legge". La legale chiede che il presidente del tribunale "obblighi il sindaco e gli assessori a celebrare il matrimonio" dei suoi clienti, Jean-Michel Martin et Guy Martineau-Espel. I reati prevedono pene che arrivano fino a 5 anni di carcere e 75.000 euro di multa.

A fine maggio, la coppia si era vista opporre un rifiuto categorico dal sindaco - Jean-Michel Colo (gruppo misto di destra) - al quale avevano avanzato la richiesta di essere uniti in matrimonio ad Arcangues, dove abitano dal 2003. Martineau-Espel ha detto di aver spiegato al sindaco che il matrimonio "non avrebbe portato alcuna pubblicità particolare" al paese e "non sarebbe stato mediatizzato". Colo ha rifiutato, affermando semplicemente di non voler sposare due omosessuali, così come i suoi assessori. Hanno fatto eccezione due consigliere municipali.


UOL Unione OnLine







Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...