ECONOMIA

Banche, il 75% dei migranti è titolare di un conto

uno sportello bancomat
Uno sportello bancomat

Sono oltre 2,7 milioni i conti correnti intestati ai cittadini stranieri, un numero pari al 75% dei migranti adulti residenti nel nostro Paese.

Lo rivela la sesta edizione del Rapporto annuale sull'inclusione finanziaria dei migranti in Italia, edito dall'osservatorio nato dalla collaborazione fra l'Associazione Bancaria Italiana (Abi) e il ministero dell'Interno.

Secondo lo studio, del totale degli immigrati titolari di conto corrente, uno su due accede ai servizi bancari grazie al web e quasi uno su tre utilizza il proprio smartphone o tablet per effettuare operazioni finanziarie.

Dati che mostrano una maggiore integrazione sul territorio di chi sceglie di vivere in Italia.

In aumento anche la capacità da parte dei migranti di utilizzo degli strumenti finanziari proposti dal mercato: hanno superato il milione le carte con Iban intestate a cittadini stranieri a cui non corrisponde un conto corrente presso la stessa banca.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...