ECONOMIA

Grenaches du Monde, tutte le medaglie dei vignaioli sardi

Si è concluso ieri a Gandesa, in Spagna nella provincia di Tarragona, il concorso internazionale enologico Grenaches du Monde con un interessante bottino di medaglie da parte dei vignaioli sardi. Meno dello scorso anno che ha avuto la Sardegna sede della manifestazione (44 medaglie in tutto) ma con un leggero incremento di ori.

MEDAGLIA ORO

Inu 2014 Cantina Contini di Cabras Anghelu Ruju 2006, Sella&Mosca, Alghero Anghelu Ruju 2005, Sella&Mosca, Alghero Anzenas 2015, Cantine di Dolianova Cannonau di Sardegna 2016, Olianas, Cannonau doc Rosato, Surrau Cannonau Su'entu 2016, Se'entu, Sanluri Corrasi 2012, Cantina sociale Oliena Fola 2015, Siddura Istimau 2016 Azienda Montisci Gianluigi Maimone 2016 Cantina della Vernaccia di Oristano Mamuthones 2015 Azienda Giuseppe Sedilesu.

MAMUTHONES 2016: Cantina Giampietro Puggioni Monte Tundu 2014 Azienda Berritta Nero Sardo 2015 Cantina sociale Il Nuraghe Nudo 2017 Rosato Siddura Nurùle 2014 Cantina sociale Dorgali Rosato 2017 Sella&Mosca Alghero Rosso Sassu 2016 Sassu vini di Depperu Sassu Luca Sincaru Riserva 2015 Surrau.

ARGENTO: Cannonau Riserva doc 2015 Poderi Parpinello Alghero 053 2014 Cantina sociale di Dorgali

EGO 2014: Tenute Delogu Pro Vois 2011 Fratelli Puddu Oliena.

IL COMMENTO DI MAURIZIO VALERIANI:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}