CRONACA - MONDO

cina

Tratti in salvo diversi lavoratori bloccati in miniera da 2 settimane VIDEO

Il primo, estratto nella notte italiana, è molto debole

È stato salvato dai soccorritori il primo dei 22 lavoratori che nella Cina orientale sono intrappolati in una miniera dopo un'esplosione che si è verificata due settimane fa. Ma oltre a lui, estratto nella notte italiana, altri 11 sono stati recuperati.

Il minatore appariva "fisicamente debole".

Dalle immagini diffuse dalla tv di stato, la Cctv, si vede un piccolo carrello elevatore che sale in superficie, sollevato da un enorme impianto di perforazione. Un uomo con una mascherina, che sembra incapace di stare in piedi, emerge accompagnato dai soccorritori.

Le operazioni per portare in salvo gli altri lavoratori nella miniera d'oro di Qixia sono proseguite e hanno permesso di estrarne altri 11. Uno è ferito ma sembra non in modo grave. Ne restano altrettanti, per i quali grava la preoccupazione dell'innalzamento dell'acqua.

Uno dei minatori è morto alcuni giorni fa a seguito delle ferite riportate nell'esplosione.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}