CRONACA - MONDO

i dati

Covid, Gran Bretagna prima al mondo nel rapporto popolazione-vittime

Il Regno Unito è il Paese con il maggior numero di morti per 100mila residenti
viaggiatori a londra (ansa)
Viaggiatori a Londra (Ansa)

Il Regno Unito è il Paese al mondo con il maggior numero di morti per 100mila residenti.

Lo riporta la Cnn sulla base dei dati della Johns Hopkins University.

Mentre crescono le preoccupazioni in Gran Bretagna per la variante inglese del virus, che potrebbe essere - oltre che più contagiosa - anche più letale, la settimana scorsa si è registrato nel Paese un record di oltre 1.800 vittime in 24 ore, con una media settimanale di 1.240 decessi al giorno.

Nonostante i confronti tra i Paesi siano imperfetti, dato che si basano sui dati di ogni singola nazione, il numero di vittime registrato nel Regno Unito su una popolazione di 66 milioni, supera di gran lunga il numero di vittime (in rapporto alla popolazione) di altri grandi Paesi, inclusi gli Stati Uniti.

Finora il Regno Unito ha avuto 96.166 morti totali dall'inizio della pandemia.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}