CRONACA - MONDO

la decisione

Germania, semi-lockdown prorogato sino al 10 gennaio. Merkel: "Lontani dall'obiettivo"

Nel Paese oggi sono stati rilevati 11.565 contagi
angela merkel (ansa)
Angela Merkel (Ansa)

In Germania l'attuale regime di semi-lockdown, in vigore sino al 20 dicembre, sarà prolungato per tutte le festività natalizie fino al 10 gennaio.

E' quanto hanno deciso Angela Merkel e i ministri presidenti dei Laender in un incontro ordinario in videoconferenza.

"In linea di principio, la situazione rimane quella che è ora", ha detto la Merkel, perché la Germania è "ancora molto lontana dai valori che si è posta come obiettivo" nel contrasto della pandemia.

Oggi sono 11.565 i contagi rilevati (quasi 1,1 milioni da inizio pandemia), 271 le vittime, per un totale che supera le 17.600.

E preoccupa un focolaio al mattatoio Toennis, per la seconda volta epicentro di un notevole cluster di coronavirus, con 172 contagi nella fabbrica di Weisenfels, nella Sassonia-Anhalt. Il sito, che conta 2.200 impiegati, non chiude, i responsabili stanno predisponendo un edificio per la quarantena dei dipendenti colpiti dall'infezione.

L'industria della carne era finita nel mirino delle critiche per le condizioni di lavoro dei suoi dipendenti la scorsa estate, quando in una delle sue fabbriche in Vestfalia scoppiò un focolaio di oltre mille contagi.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}