CRONACA - MONDO

usa

Trump: "Entro l'anno 100 milioni di dosi, ad aprile vaccino per tutti gli americani"

L'annuncio del tycoon: "Così salveremo migliaia di vite e torneremo alla normalità"
donald trump (ansa)
Donald Trump (Ansa)

"Entro fine hanno ci saranno 100 milioni di dosi di vaccino".

Lo ha affermato Donald Trump, sottolineando che il vaccino "arriverà a breve e sconfiggeremo il virus, ci aiuterà a salvare milioni di vite e a far tornare il Paese alla normalità".

La distribuzione del vaccino inizierà già nelle 24 ore successive alla sua validazione, ha fatto sapere il Presidente Usa, per questo già entro fine anno ci saranno 100 milioni di dosi ed "entro aprile ci saranno abbastanza vaccini per tutti gli americani".

Intanto le autorità sanitarie Usa hanno rivisto le controverse linee guida sull'effettuazione dei tamponi. "I test devono essere effettuati su tutti coloro che sono venuti in contatto con qualcuno positivo al virus", e non solo se mostrano sintomi. Secondo il New York Times le ultime linee guida erano state riviste su ordine di Trump e contro il parere degli esperti del Cdc, che al contrario hanno sempre spinto per fare più test sulla popolazione.

(Unioneonline/L)

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}