CRONACA - MONDO

vaticano

Il monito di Papa Francesco: "Il populismo è un pericolo"

Il Pontefice si è focalizzato anche sulle carceri: "L'ergastolo non è la soluzione ai problemi"
papa francesco (archivio l unione sarda)
Papa Francesco (archivio L'Unione Sarda)

"Il populismo è un pericolo della nostra società. I particolarismi vogliono comandare e uniformare tutto". Così Papa Francesco nel corso dell'incontro con i vescovi cattolici orientali a Città del Vaticano.

Bisogna evitare la "tentazione di chiudersi in se stessi e di cadere in particolarismi nazionali o etnici escludenti".

Il Pontefice ha toccato vari argomenti fra cui quello delle carceri e delle condizioni dei detenuti: "L'ergastolo non è la soluzione dei problemi, ma un problema da risolvere. Perché se si chiude in cella la speranza, non c'è futuro per la società. Mai privare del diritto di ricominciare. Quando le forze diminuiscono la sfiducia aumenta: è essenziale garantire condizioni di vita decorose a tutti, altrimenti la prigione diventa una polveriera di rabbia, anziché un luogo di recupero".

Infine un appello alla sobrietà: "Solo amando passano in secondo piano quelle realtà secondarie a cui siamo ancora attaccati. Il denaro è un veleno, il diavolo entra dalle tasche, non dimenticatelo".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...