CRONACA - MONDO

Austria

A Vienna svastiche sulle foto dei sopravvissuti della Shoah

Sugli scatti anche frasi antisemite
una delle foto imbrattate (ansa)
Una delle foto imbrattate (Ansa)

Gli scatti di alcuni sopravvissuti dell'Olocausto realizzati dal fotografo Luigi Toscano, che da inizio maggio sono esposti lungo la via Ring, nel centro di Vienna, nella mostra "Contro l'oblio", sono state sfregiate con svastiche e scritte antisemite fatte con un pennarello nero.

Lo riportano i media austriaci.

In precedenza le immagini erano state danneggiate con coltelli.

Il cancelliere Sebastian Kurz ha condannato l'atto e ha chiesto "un'indagine approfondita", mentre il capo della comunità ebraica austriaca ha parlato di "atto antisemita che colpisce l'intera Austria".

L'esposizione è stata organizzata dal Centro Esra, che da venticinque anni si occupa dei sopravvissuti alle persecuzioni naziste.

Alla sua inaugurazione aveva partecipato il presidente austriaco Alexander Van der Bellen.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...