CRONACA - MONDO

la tragedia

Valanga di terra e fango seppellisce otto abitazioni, 17 morti in Colombia

Proseguono le ricerche dei 13 dispersi
le ricerche dei dispersi (ansa)
Le ricerche dei dispersi (Ansa)

Diciassette persone - tra cui tre bambini - sono morte in Colombia, dove una valanga di terra e fango ha sepolto otto abitazioni, nel villaggio di Portachuelo, nella zona sudoccidentale del Paese.

Lo hanno reso noto le autorità locali.

La tragedia è avvenuta la scorsa notte.

I soccorritori intanto continuano le ricerche 13 dispersi, che potrebbero essere rimaste intrappolate nelle case sommerse dallo smottamento del terreno.

Da settimane la zona è colpita da forti piogge, che hanno causato il cedimento del terreno.

L'incidente ha provocato inoltre gravi problemi al traffico, dal momento che tonnellate di terra, detriti e fango si sono riversate sull’autostrada Panamericana.

Sul posto si è recato anche il presidente Iván Duque, che ha dichiarato di aver realizzato il viaggio "per rendermi conto della situazione e essere vicino alle famiglie delle vittime".

Il tweet del presidente colombiano Ivan Duque

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...