CRONACA - MONDO

Nel Pacifico

Sisma di magnitudo 6,3 nelle Filippine: almeno 5 morti

La scossa è stata avvertita in diverse città, fra cui Pampanga, Bulacan e Cavite

Attimi di terrore nelle Filippine, dove nella parte settentrionale del Paese si è avvertita una forte scossa sismica di magnitudo 6,3.

Stando a quanto riferito dall'Usgs, United States Geological Survey, l'epicentro è a Castillejos, nella provincia di Zambales, a nord di Manila. Le vibrazioni sono state avvertite anche a Pampanga, Bulacan e Cavite.

Il bilancio è ancora provvisorio: si parla di almeno 5 morti.

Per sicurezza, gli uffici della Capitale sono stati evacuati.

La zona è particolarmente soggetta a questo tipo di eventi: nel 2013, una scossa di magnitudo 7.2 ha provocato 93 morti e 167 feriti.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...