CRONACA - MONDO

La tragedia

Auto contro la folla, sei morti in Cina

L'assalitore è stato ucciso dalle forze dell'ordine
polizia cinese (ansa)
Polizia cinese (Ansa)

Un uomo ha lanciato la sua auto contro la folla a Taiping, una cittadina della Cina centrale, uccidendo sei persone e ferendone altre sette.

Queste ultime sono state soccorse e trasportate in ospedale.

Lo riportano i media locali.

La polizia della provincia di Hubei è intervenuta sul posto e ha sparato all'assalitore uccidendolo.

Secondo alcuni testimoni l'uomo era il proprietario di un ristorante della zona.

Il fatto è avvenuto intorno alle 6 (le 23 di ieri in Italia).

Le cause della tragedia sono al vaglio degli inquirenti, ma si ipotizza che sia stato un gesto volontario.

Un episodio simile si era verificato in Cina, nella città di Huludao City, lo scorso 22 novembre, quando un uomo ha investito e ucciso cinque bambini davanti a una scuola elementare.

Dopo aver tentato la fuga, il conducente era stato arrestato dalle forze dell'ordine.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...