CRONACA - MONDO

bangkok

Tinge il pelo al cane, Diffy perde l'orecchio

È stata la stessa padrone del cane a condividere la storia su Facebook, puntando il dito contro i titolari del salone che hanno fatto la tinta a Diffy
diffy (foto facebook)
Diffy (foto Facebook)

Arriva da Bangkok la storia che commuove il Web e che ha come protagonisti un cagnolino, Diffy, e la sua padrona.

La donna ha deciso di tingere di rosso il pelo dell'animale, che come diretta conseguenza della tinta ha perso un orecchio.

Diffy è stato sottoposto a un programma di tintura delle orecchie e della coda durato 40 minuti. Subito le sue orecchie hanno iniziato a gonfiarsi e ripiegarsi, mentre di solito le punte sono ben dritte.

"Tornerà tutto alla normalità nel giro di due giorni", l'ha rassicurata il proprietario del salone.

Così non è stato, e la donna ha deciso di portare il suo Diffy dal veterinario. Sull'animale erano presenti tutti i segni tipici dell'allergia: prurito, ustioni e altro. Così il veterinario ha deciso di amputare l'orecchio per evitare che l'infezione si diffondesse.

La donna ha condiviso la storia su Facebook, incolpando per la vicenda i proprietari del salone. È convinta che le sostanze chimiche contenute nella tinta, e non regolarmente indicate, avrebbero causato la reazione allergica.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...